Profumo e amicizia: quando il profumo segna legami indissolubili

Ho sempre pensato che l’amicizia sia uno dei legami più potenti che sperimentiamo durante la nostra vita. Quella sensazione di avere al tuo fianco una persona che ti capisce al volo, la sicurezza della sua presenza anche quando non è fisicamente lì, per non parlare del profumo rassicurante della tua migliore amica, quello che ti rimane nei capelli dopo quegli abbracci infiniti che raccontano tutto senza il bisogno di schiudere le labbra.


Ed è all'amicizia che è dedicata questa giornata! Ovviamente, non c’è bisogno che te lo dica, la vera amicizia va celebrata tutti i giorni ma si sa, il tempo è poco, siamo sempre di corsa e finiamo per dare per scontate tante cose... quindi approfittiamo di questa occasione per ricordare a tutte le nostre amiche quanto bene vogliamo loro!

Giornata dell’amicizia: istruzioni per l’uso

Nel 2011 l’Organizzazione delle Nazioni Unite ha scelto il 30 luglio come data per
celebrare l'amicizia. Nonostante vada coltivata ogni giorno, possiamo approfittare di questa ricorrenza per esprimere, attraverso gesti o parole, i nostri sentimenti e la nostra gratitudine verso quelle persone che scelgono quotidianamente di starci accanto.

In questa occasione, adoro fare piccoli cadeaux, magari lasciandoli sul letto della
mia amica o sulla soglia della porta, così che possa trovare il suo regalo quando
meno se lo aspetta e regalarle un piacevole effetto sorpresa. Ricorda: non servono gesti eclatanti né grandi regali: è la cura che metti in ogni piccolo gesto a renderlo unico!

Certo, gioielli, weekend insieme e borse sono sempre regali apprezzatissimi, ma per dire “ti voglio bene” io preferisco qualcosa di più intimo e simbolico, un dono che per altri possa risultare anche banale ma che sia significativo per la nostra amicizia, che parli del nostro legame.

Il profumo, i fiori e tutto quello che c’è di bello!

Nonostante lavori in questo mondo da diverso tempo, ancora mi sorprende quanto un profumo possa raccontare, la capacità che ha di imprimere nella nostra memoria un ricordo in maniera indelebile, indissolubile. Quindi non posso che suggerirti di scegliere un regalo che abbia a che fare con una fragranza particolare, magari che vi ricorda un viaggio che avete fatto insieme o che ti riporta alla mente dei momenti importanti che avete condiviso. 

Puoi, quindi, regalare alle tue amiche un profumo, magari nel formato da borsetta, così che possano sempre portarlo con loro! É vero, il profumo è un oggetto davvero molto personale, ma non disperare! Se non conosci bene i suoi gusti, puoi farti guidare dal mio test per individuare il suo identikit olfattivo: ti basteranno pochi minuti per scoprire quali essenze si adattano meglio alla personalità della fortunata destinataria del tuo regalo. 

Se, invece, preferisci qualcosa di più romantico e con un alto valore simbolico, perché non le regali un fiore? Da sempre i fiori, infatti, vengono associati ad un significato preciso, un vero e proprio linguaggio. Ma la scelta può non essere semplice: tra profumazioni diverse, colori infiniti e significati che cambiano a seconda del contesto del regalo, la paura di fare l’acquisto sbagliato è più che giustificata.... ma niente paura, ti aiuto io!

La rosa: eleganza evergreen

Le rose sono ideali per qualsiasi occasione e sono tra i fiori più apprezzati dalle donne, infatti alla regina dei fiori ho già dedicato una pagina del mio diario. Attenzione, però, ogni colore esprime un significato diverso! Il rosso acceso, ovviamente, significa passione ed è indicato come regalo tra amanti. Se, invece, la relazione è già consolidata, allora il colore più indicato per le rose è il corallo. Ma nel nostro caso non vogliamo parlare di relazioni, ma di amicizia, quindi qual è il colore che deve avere un bouquet di rose da regalare ad un’amica? La risposta è: giallo! Ebbene sì, il colore giallo è infatti simbolo del buonumore, della felicità e, ovviamente dell’amicizia. Non a caso, la rosa Tea gialla (con i suoi petali bordati di rosso) è il simbolo ufficiale della Giornata Internazionale dell’Amicizia. Se, però, la destinataria è una tua parente, come la mamma o una cugina, allora le rose devono essere rosa. 

I tulipani per un pensiero bon-ton 

I tulipani sono fiori particolarmente eleganti e delicati, non a caso sono indicati come regalo da fare durante la fase di corteggiamento ma anche alle neomamme quando ritornano a casa. Anche in questo caso, se dobbiamo fare un regalo ad un’amica, il colore da scegliere è il giallo: decisamente meno intimi di una rosa, i tulipani sono perfetti per un piccolo pensiero da fare alle amiche.

La primula: un inno ai nuovi inizi! 

Se, oltre a voler fare un piccolo regalo ad un’amica, vuoi celebrare una nuova fase della sua vita (come l’inizio stesso della vostra amicizia!), il fiore più adatto è la primula. Simbolo di rinascita, sono i primi fiori che sbocciano a primavera e indicano gioia e spensieratezza. Quale regalo migliore per una giovane amica o per chi sta iniziando un nuovo percorso di vita?

Gerbera o edera, per legami indissolubili 

Spesso tra amiche si instaurano rapporti intricati, intrecciati e indissolubili: insomma, stiamo pur sempre parlando di persone che fanno parte della nostra vita e con le quali condividiamo i momenti più importanti e significativi. In questo caso possiamo esprimere quanto le nostre vite sono legate regalando una gerbera o dell’edera. Quest’ultima, infatti, è un rampicante sempreverde, simbolo di resistenza e fedeltà, proprio come la vostra amicizia!

Non ti scordar di me e zinnia per le amiche lontane 

Se stavi cercando il regalo perfetto per un’amica lontana, che vedi poco ma alla quale vuoi davvero molto bene, puoi inviarle dei bellissimi non ti scordar di me, piccoli fiori di un ricercato azzurro vivo e dal nome autoesplicativo. Sempre per dire alla nostra amica che la pensiamo spesso, possiamo regalarle la zinnia, un bellissimo e coloratissimo fiore considerato simbolo di affetto duraturo e costante. I suoi morbidissimi fiori tondeggianti dai colori intensi le ricorderanno un abbraccio!

Una coccola in più 

Vuoi sapere qual è il mio segreto per un regalo davvero unico? Oltre a prestare particolare cura alla confezione (mi piacciono molto le carte opache, con texture ricercate, da abbinare a fiocchi di raso o anche a dello spago, per un gusto più provenzale), dedico sempre del tempo alla scrittura del biglietto: è un’usanza che si sta perdendo, ma trovo che le parole dedicate ad una persona cara siano sempre piacevoli da leggere (oltre che utili per contestualizzare il regalo) e un bellissimo ricordo da conservare gelosamente nel cassetto! 

Per firmare il mio biglietto e renderlo davvero unico, però, lo suggello anche con una spruzzata del mio profumo preferito: tutte le persone che mi conoscono mi associano al mio profumo più iconico, Musk, ed è per questo che ne uso una spruzzata per rendere le lettere che scrivo ancora più personali, indiscutibilmente mie. Ti consiglio di cercare la fragranza che più ti rappresenta, o che meglio rappresenta la vostra amicizia, e di utilizzarla per firmare i vostri scambi di posta: in questo modo, anche se lontane, sentirete sempre la presenza dell’altra. 

Spero che i miei consigli sul mondo dei fiori ti siano stati utili e che ti aiutino a trovare il regalo perfetto per celebrare il sentimento più bello del mondo, buona giornata dell’amicizia!